Tamponi anticovid per gli studenti di Rosolini. Lodevole iniziativa del sindaco Spadola - Rosolini 23 gennaio 2022 - misericordia rosolini

Misericordia di Rosolini
OdV
"fare il bene ti fa bene"
Vai ai contenuti

Tamponi anticovid per gli studenti di Rosolini. Lodevole iniziativa del sindaco Spadola - Rosolini 23 gennaio 2022

TAMPONI ANTICOVID PER GLI STUDENTI DI ROSOLINI.
LODEVOLE INIZIATIVA DEL SINDACO SPADOLA
Rosolini 23 gennaio 2022


Fortemente voluto dal sindaco, Giovanni Spadola e dalla sua Amministrazione, in collaborazione con la Farmacia Comunale, si è svolto stamattina, presso l’area di attendamento e container della protezione civile di contrada Masicugno, il servizio dei tamponi per la ricerca del virus del Covid19 nella popolazione scolastica rosolinese effettuato in modalità drive-in
Sono state predisposte quattro linee di intervento per ridurre al minimo code e tempi di attesa e sono stati impegnati, a titolo volontario e gratuito, medici, farmacisti e infermieri rosolinesi che sono stati affiancati dai volontari delle diverse associazioni del territorio.
Anche la nostra Misericordia è stata presente, insieme agli scout Agesci e CNGI, ai volontari dei Templari Federiciani “Legione Nassiriya”, dell’Unitalsi e della Caritas.
Rosolini sta registrando in questi giorni, anche a causa della variante Omicron, un alto numero di positivi, più di quanti non ne abbia mai registrato nel corso dei due anni di pandemia. Per questi motivi, in vista della riapertura delle scuole prevista per domani mattina, 24 gennaio, il sindaco, dopo aver sanificato le scuole, ha voluto effettuare uno screening quanto più esteso possibile tra gli studenti e il personale scolastico.
I tamponi hanno evidenziato un tasso di positività intorno a 2 per cento, segno che i nostri bambini sono stati attenti nell’attenersi alle regole anticontagio. Alle 14 erano stati processati 1500 tamponi con un numero di postivi pari a 30.
Una iniziativa lodevole e ben organizzata che merita tutto il nostro plauso e per questo desidero ringraziare il nostro sindaco, Giovanni Spadola” ha dichiarato il governatore, Nino Savarino. “Vedere poi tanti operatori sanitari che gratuitamente, in un giorno festivo, si mettono al servizio della città riempie il cuore di gioia, così come vedere le nostre associazioni di volontariato impegnati a dare il supporto necessario per un più ordinato svolgimento delle attività fa toccare con mano la ricchezza sociale della nostra città. Il lavoro in sinergia tra la Pubblica Amministrazione, la Farmacia Comunale, le componenti del Terzo Settore e i cittadini più sensibili, è la forza che ci consentirà di migliorare la nostra società specie in un periodo, come quello pandemico, che tanto danno e tanti problemi sta causando”.
 
Ai ringraziamenti del governatore, aggiungiamo quelli della nostra redazione.
codice fiscale 92008080894
Torna ai contenuti