Suor Perla Helena e Suor Angelica finalmente a Rosolini. Inizia il progetto Hic Sum - Rosolini 29 aprile 2022 - misericordia rosolini

Misericordia di Rosolini
OdV
"fare il bene ti fa bene"
Vai ai contenuti

Suor Perla Helena e Suor Angelica finalmente a Rosolini. Inizia il progetto Hic Sum - Rosolini 29 aprile 2022

SUOR PERLA HELENA E SUOR ANGELICA FINALMENTE A ROSOLINI. INIZIA IL PROGETTO HIC SUM
Rosolini 29 aprile 2022


Sono arrivate a Rosolini Suor Perla Helena e Suor Angelica, le due suore messicane della Congregazione delle Suore Missionarie Catechiste dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria.
Inizia così, dopo più di un anno di preparazione, il progetto HIC SUM – dove la missione abita, della Fondazione Spazio Spadoni, che si prefigge di diffondere nel mondo l’esperienza di misericordia attraverso l’incontro delle Misericordia con le Congregazioni religiose sparse nel mondo.
Suor Helena e Suor Angelica sono arrivate questa mattina all’aeroporto di Catania accolte dal Governatore, Nino Savarino, dal Vicegovernatore, Salvatore Magrì e da Giulia Di Stefano, Aldo Tiralosi e Nino Armeri.
Originariamente il loro arrivo era previsto per la tarda serata di ieri ma, per il ritardo nella partenza da Città del Messico a causa del maltempo, tutto è slittato a stamattina.
Ieri sera eravamo partiti in quattordici alla volta di Catania” ci ha raccontato Nino Savarino. “La notizia del mancato arrivo mi è stata comunicata dalla carissima Selene Pera e il nostro pensiero è subito andato a suor Helena e suor Angelica, ferme all’aeroporto di Parigi. Ci è molto piaciuto il messaggio che Suor Angelica ha mandato. “È veramente la migliore avventura della mia vita” ha detto con una voce dolce e sorridente”.
Vorrei ringraziare Selene per il suo impegno davvero enorme nel riorganizzare il viaggio fino a Catania” ha poi aggiunto il governatore.
Suor Perla Helena e Suor Angelica rimarranno con noi per un anno, vivendo da volontarie, frequentando i corsi di formazione, svolgendo anche servizi socio sanitari. Con loro condivideremo momenti di crescista spirituale, personale e comunitaria. A conclusione di questo anno ritorneranno in Messico dove, con l’aiuto di un nostro gruppo di volontari, daranno vita alla prima Misericordia messicana e realizzeranno il Panificio della Misericordia.
Nel tardo pomeriggio conosceranno il nostro Correttore, don Luigi Vizzini, mentre questa sera si svolgerà, presso il Parco Macchine, la festa dell’accoglienza organizzata dai volontari della Misericordia. Durante la festa saluteremo i ragazzi del servizio civile che proprio oggi concludono la loro esperienza in Misericordia.
 
codice fiscale 92008080894
Torna ai contenuti