Maria Grazia Scatà eletta presidente del Coordinamento delle Misericordie di Ragusa e Siracusa - Avola 20 dicembre 2021 - misericordia rosolini

Misericordia di Rosolini
OdV
"fare il bene ti fa bene"
Vai ai contenuti

Maria Grazia Scatà eletta presidente del Coordinamento delle Misericordie di Ragusa e Siracusa - Avola 20 dicembre 2021

MARIA GRAZIA SCATÀ ELETTA PRESIDENTE DEL COORDINAMENTO DELLE MISERICORDIE DI RAGUSA E SIRACUSA
Avola 20 dicembre 2021


Si è riunita questa sera ad Avola, presso la sede della locale Misericordia, l’Assemblea dei governatori delle Misericordie delle province di Ragusa e Siracusa per procedere alla elezione dei nuovi organi provinciali.
Dopo le dimissioni del presidente uscente, Marco Arezzi della Misericordia di Augusta, giunto comunque a scadenza di mandato, i governatori iblo-aretusei sono stati chiamati a rinnovare il Consiglio Direttivo e i Collegi dei Probiviri e dei Sindaci Revisori.
Dopo ampia, serena e proficua discussione, coordinata dal nostro Governatore e membro del Collegio dei Probiviri Nazionali, Nino Savarino, che ha svolto le funzioni di segretario verbalizzante, la nostra Maria Grazia Scatà, membro del Magistrato e Responsabile dei rapporti con la Confederazione e le Articolazioni sul territorio, è stata eletta all’unanimità Presidente del Coordinamento Provinciale delle Misericordie di Ragusa e Siracusa.
Nel Consiglio Direttivo sono stati eletti anche:
1. il Governatore della Misericordia di Avola, Peppe Caruso, a cui è stata affidata la vice presidenza,
2. il Governatore della Misericordia di Modica, Angelo Gugliotta, che è stato eletto Segretario,
3. il Governatore della Misericordia di Melilli, Nino Pane, che è stato eletto Tesoriere e
4. il Governatore della Misericordia di Augusta, Marco Arezzi, membro.
Nel Collegio dei Probiviri sono stati eletti:
1. Gigi Caruso, della Misericordia di Sortino, Presidente
2. Paolo Mangiameli, della Misericordia di Ferla, membro
3. Concetto Campisi, della Misericordia di Pachino, membro.
Infine, Revisore Unico dei Conti è stato eletto Attilio Nardo, della Misericordia di Portopalo di Capo Passero.
Un lungo applauso ha accolto i nuovi eletti.
La riunione è stata anche l’occasione per lo scambio di auguri di Natale con panettone, offerto dal padrone di casa, e brindisi finale.
È con gioia che subito dopo l’elezione di Maria Grazia ho dato la notizia a tutti i volontari della Misericordia di Rosolini” ha dichiarato Nino Savarino. “Credo che la scelta di noi governatori sia il giusto riconoscimento per una consorella che tanto ha fatto e continua a fare per il Movimento e che, conoscendola, non si risparmierà nel portare avanti le tante sfide che attendono il nostro Coordinamento”.
Voglio ringraziare tutti i governatori delle Misericordie di Ragusa e Siracusa per la stima e la fiducia che hanno riposto sulla mia persona” ci ha detto la neo coordinatrice. “Sono tante le cose da fare e molte per nulla facili. So però di poter contare su una squadra motivata e sull’aiuto di tutti. Da parte mia ce la metterò tutta. Per prima cosa mi adopererò perché tutte le Misericordie delle nostre due province, nessuna esclusa, si possano sentire parte integrante, funzionale, importante e in armonia con l’intero Coordinamento, perché solo se uniti possiamo realizzare lo scopo primo e ultimo del nostro agire: aiutare il prossimo secondo lo stile delle Misericordie”.
Auguri a Maria Grazia da parte della nostra redazione.

codice fiscale 92008080894
Torna ai contenuti