Gli scout incontrano il nostro Governatore e la responsabile della Caritas - Rosolini 30 gennaio 2022 - misericordia rosolini

Misericordia di Rosolini
OdV
"fare il bene ti fa bene"
Vai ai contenuti

Gli scout incontrano il nostro Governatore e la responsabile della Caritas - Rosolini 30 gennaio 2022

GLI SCOUT INCONTRANO IL NOSTRO GOVERNATORE E LA RESPONSABILE DELLA CARITAS
Rosolini 30 gennaio 2022


Gli Scout del Clan “Cielo Stellato” di Rosolini 1 e del Clan “Hoana” Ispica 2 hanno incontrato questa mattina, presso il Centro Pastorale Giovanni Paolo II del Santissimo Crocifisso di Rosolini, il nostro Governatore, Nino Savarino e la responsabile della Caritas Parrocchiale, Maria Vittoria Tramontana.
Si è parlato del servizio svolto dalla Caritas cittadina e dalla Misericordia di Rosolini durante la pandemia e, soprattutto, durante il lockdown.
L’occasione è data dal “San Paolo 2022” che ricorda la conversione dell’Apostolo delle genti, celebrata dalla Chiesa il 25 gennaio.
San Paolo è il patrono dei Rover e delle Scolte e i suoi viaggi, per lo scoutismo, rappresentano la Strada che, seppure piena di fatiche e difficoltà, è anche il luogo dell’incontro e della scoperta sulla via della vita.
Quest’anno il San Paolo ha visto gli scout meditare sull’inno alla carità (1Cor 13,1-13).
I Clan di Rosolini e di Ispica, con in testa il capo clan Corrado Vizzini e le capo fuoco Rossella Noto e Mariagrazia Lorefice, hanno ascoltato con attenzione e curiosità l’esperienza e il servizio svolto dai volontari della Caritas e della Misericordia e insieme hanno convenuto che la pandemia, se da un lato ci ha tolto la bellezza della carezza e del contatto umano, dall'altro lato ci ha insegnato la necessità della solidarietà, del camminare insieme e del servizio verso i più deboli.
codice fiscale 92008080894
Torna ai contenuti