Capiservizio. Si riparte Rosolini 5 febbraio 2021 - misericordia rosolini

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Capiservizio. Si riparte Rosolini 5 febbraio 2021

CAPISERVIZIO. SI RIPARTE
Rosolini 5 febbraio 2021


Si è tenuta stasera la riunione del Gruppo dei Capiservizio convocata dal Coordinatore, Adriano Giannì.
L’incontro ha avuto come unico punto all’ordine del giorno il rilancio del gruppo che, a mente del regolamento di attuazione, svolge una funzione fondamentale per un ordinato svolgimento dei servizi e per una armoniosa gestione della quotidianità.
Il periodo pandemico ha rallentato e, alle volte, bloccato l’attività di molti capiservizio che hanno compromesso la funzionalità dell’intero gruppo.
Finalmente tutti i capiservizio, anche in vista delle imminenti elezioni operative che si terranno il prossimo 7 marzo, hanno preso l’impegno formale di ripartire con il giusto entusiasmo.
La riunione ha anche assunto due altre importanti decisioni.
La prima è quella di partecipare ad un corso formativo specifico per i capiservizio tenuto dal Governatore, Nino Savarino, che illustrerà i grandi cambiamenti che hanno interessato la Misericordia negli ultimi due anni, soprattutto riguardo alle nuove applicazioni digitali.
La seconda riguarda l’imminente cooptazione di nuovi capiservizio fra cui, per la prima volta e finalmente, anche qualche donna.
Sono davvero soddisfatto della riunione di stasera” ha dichiarato il coordinatore, Adriano Giannì. “Finalmente tutti i capiservizio vogliono scommettersi per un rilancio concreto del loro ruolo. Sono convinto che questa volta ci siamo”.


 
Copyright 2020. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu