Break Insieme, aspettando il Messico - Rosolini 20 febbraio 2022 - misericordia rosolini

Misericordia di Rosolini
OdV
"fare il bene ti fa bene"
Vai ai contenuti

Break Insieme, aspettando il Messico - Rosolini 20 febbraio 2022

BREAK INSIEME, ASPETTANDO IL MESSICO
Rosolini 20 febbraio 2022



Si sono incontrati oggi pomeriggio, presso l’Oratorio Buon Pastore, alcuni confratelli e volontari della nostra Misericordia per parlare dell’imminente arrivo di Suor Perla Helena e di Suor Angelica della Congregazione delle Suore Missionarie Catechiste dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria.
L’occasione è stata propizia per parlare anche di altri temi, legati a doppia mandata con il progetto Hic Sum – dove la Missione abita, della Fondazione Spazio Spadoni.
Siamo grati alla Provvidenza per tre doni che ha voluto elargire alla Misericordia di Rosolini e a molte altre Misericordie italiane” ha detto il governatore Nino Savarino all’inizio dell’incontro. “Il primo dono sono i nostri due custodi, Fabio Figura e Carmela Aprile. La figura del custode, fortemente voluta dal Correttore Nazionale, mons. Franco Agostinelli, affiancherà il nostro correttore nell’accompagnare i volontari e i confratelli nel loro percorso di fede. Il secondo dono è il Sinodo delle Misericordie che, accogliendo l’invito di Papa Francesco di metterci in cammino con tutta la Chiesa, ci farà riscoprire le nostre radici, rileggere il presente e orientare la nostra azione nel prossimo futuro. In una parola, RigenerAzione. Il terzo dono sono le due suore che dal Messico giungeranno a Rosolini per vivere insieme esperienze di Misericordia e di vita. Aspettiamo Suor Perla Helena e Suor Angelica con la trepidazione del bambino che aspetta la carezza della mamma. La loro presenza è la carezza di Gesù alla nostra Comunità”.
Carmela Aprile ci ha invitati ad uscire fuori dalla sede e a guardare oltre. “Siamo chiamati a dare il nostro contributo, il nostro sì, la nostra disponibilità a Gesù” ha detto. “Siamo chiamati a intraprendere un cammino spirituale che ci avvicina a Colui che ci dà la forza per superare gli ostacoli e la carica giusta per affrontare il viaggio. Approfittando dell’arrivo delle suore, Helena Perla e Angelica, ricominceremo a fare i nostri ritiri spirituali mensili che apriremo a tutti i volontari e a quanti vogliono camminare insieme a noi. In questi incontri vivremo insieme il momento della Santa Messa, il momento della Parola, il momento conviviale e il momento del confronto. Con le suore metteremo in comune le nostre esperienze e in primavera ci apriremo anche alla cittadinanza: momenti di risonanza nelle parrocchie, nelle scuole, al verde a valle, nei luoghi della movida, nei luoghi dove si svolge la socialità dei nostri giovani. Siamo chiamati ad essere misericordiosi come è misericordioso il Padre nostro”.
Fabio Figura, da parte sua, ci ha spronati a rompere gli schemi. “Dobbiamo pensare ad un nuovo modo di condurre i nostri incontri spirituali. Ogni occasione sarà buona per parlare di Gesù. Non solo nella solennità della liturgia, ma anche a tavola, nei luoghi di lavoro, nei luoghi di svago. Non creiamo limiti. Piuttosto abbattiamo i muri e apriamoci agli altri. Rivediamo i modi, i tempi e i luoghi per parlare di Dio ai fratelli”.
Sono seguite le risonanze, sentite e profonde, dei volontari presenti, che hanno manifestato tutta la loro gioia di esserci.
Le riflessioni sono poi continuate davanti a ottime chiacchere di carnevale e a bicchieri di tè fumante.
codice fiscale 92008080894
Torna ai contenuti